Swiss SWISS WINE PAGE Swiss
[ back | Home Page ]

La Svizzera occidentale

Auvernier I cantoni di Ginevra, Vaud, Neuchâtel, Friborgo, Berna e il Giura fanno parte della Svizzera occidentale. In questa zona troviamo la più grande superficie viticola e la produzione di vino più importante della Svizzera. Benefico è il clima dei laghi (Lago Lemano, lago di Neuchâtel, lago di Bienne, lago di Thun), essi regolano la temperatura e sono preziosi fonti di calore. La pioggia si fa più abbondante avvicinandoci alle Alpi, da ovest a est.

La diversità dei suoli è enorme: terreno morenico, arenoso, l'argilla, il calcare e i minerali di ogni specie danno al vino il suo carattere individuale.

La tecnica di cultura "gobelet" è la più usata, troviamo poche altre tecniche.

Il chasselas rappresenta la maggior parte della produzione di vino bianco. Il riesling-sylvaner occupa il secondo posto. Si cerca di introdurre altri ceppi: il chardonnay, il pinot grigio, il pinot bianco, l'aligoté, il gewürztraminer, il sauvignon, il muscat, il Kerner, il findling, il sylvaner e l'auxerrois. La varietà di ceppi rossi è meno vasta: il gamay e il pinot rosso sono i più numerosi, il gamaret, il granoir, il cabernet, il plant Robert sono una curiosità a Cully.

I grossi viticoltori-commercianti coprono la maggior parte della produzione, le associazioni viticole e i singoli viticoltori il resto. Sono state prese delle misure per limitare la produzione e per garantire una qualità superiore.


WebMastering by QUARAS
First WebDesign by minick